Domani il recupero di Promozione tra San Martino e Paolisi.

Il San Martino vuole ripartire da dove aveva interrotto il derby poi sospeso per il maltempo dieci giorni fa. I biancorossi ci rimasero male quando l’arbitro sospese la partita, erano in vantaggio di uno a ero, grazie al gol di Lama e stavano giocando molto bene. Tutto annullato, si torna in campo domani pomeriggio, e la partita anche alla luce degli ultimi risultati che si sono avuti riveste una importanza ancora maggiore. Il San Martino vuole approfittare di questa opportunità per ottenere tre punti che gli consentirebbero di agganciare la zona play off, scavalcando la Forza e Coraggio che precede di due punti, visto che l’altra squadra in corsa il Baiano ha a disposizione ben due partite di recupero. Ma tornando al derby il San Martino lo affronta con fiducia, la vittoria in trasferta con l’Abellinum ha caricato squadra e ambiente, il momento è decisivo e tutti remano nella stessa direzione per non perdere l’occasione. In otto giorni i caudini si giocano il loro obiettivo di stagione, quello dei play off, infatti dopo il recupero di oggi, sabato prossimo si fa visita al fanalino di coda Siconolfi, e poi il turno infrasettimanale di mercoledì prossimo in casa con l’Ariano. Un tris di vittorie possibili sulla carta da inseguire con determinazione. Per la formazione difficile fare anticipazioni, Luca Pini cambia sempre, a partire dal solito ballottaggio tra i pali, Polverino, over, oppure Viscione under? Certo l’impiego di Loasses in staffetta con De Clemente. In avanti da decidere chi sarà il compagno di Petrozzi, Tranfa o il trequartista De Matteo, oppure il tecnico di casa deciderà di puntare sul giovane Lama? Lo sapremo solo poco prima della partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*