Domani riapre la Villa Comunale di Avellino.

La Villa Comunale riapre i cancelli. A poco meno di una settimana dalla sua chiusura a causa rami secchi pericolanti e quindi rischiosi per la pubblica incolumità, il polmone verde al centro della città da domani sarà nuovamente aperto e fruibile. Il Servizio Verde Pubblico del Comune di Avellino si è infatti immediatamente attivato per avviare i lavori di somma urgenza e procedere al taglio di tutti i rami secchi pericolanti. Nello specifico gli interventi hanno riguardato la messa in sicurezza degli alberi da parte di una ditta specializzata, e la pulizia delle aree a verde con il taglio anche del tappeto erboso da parte dei giardinieri del Servizio Verde Pubblico. In mattinata si è recato sul posto anche il Sindaco Paolo Foti che, accompagnato dai responsabili del Servizio Verde Pubblico, ha effettuato un sopralluogo per accertarsi personalmente delle condizioni della Villa Comunale e di come procedono i lavori di messa in sicurezza. “Ringrazio il Servizio Verde Pubblico per la celerità con cui si è attivato per effettuare questi interventi nel giro di un paio di giorni – ha commentato il Primo Cittadino – al fine di poter riconsegnare agli avellinesi la Villa Comunale, luogo di ritrovo e di socializzazione per quanti, soprattutto in questi giorni di gran caldo, vogliono trascorrere qualche ora del loro tempo libero all’ombra di questo polmone verde che abbiamo al centro della città. Un luogo – conclude il Sindaco Foti – da tutelare e riqualificare che necessita di essere ancora più attrezzato e vivibile, ed in questa direzione ci muoveremo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*