Domenica torna l’ora legale.

Nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo torna l’ora legale in Italia, che durerà per i prossimi sette mesi. Per effetto dello spostamento delle lancette degli orologi un’ora in avanti, Terna – la società che gestisce la rete elettrica nazionale – stima un minor consumo di energia elettrica pari a circa 580 milioni di kilowattora, quantitativo corrispondente al fabbisogno medio annuo di oltre 200 mila famiglie. La quantità di energia risparmiata a livello nazionale viene mediamente consumata in 13 giorni In Campania, 152 giorni in provincia di Avellino, 295 giorni in provincia di Benevento, 72 giorni in provincia di Caserta, 28 giorni in provincia di Napoli, 61 giorni in provincia di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*