Doveva essere ai domiciliari, ma passeggiava tranquillamente per il Corso Garibaldi.

Era ai domiciliari, ma i carabinieri lo hanno sorpreso mentre nel pomeriggio passeggiava tranquillamente. In manette è finito Giovanni Nevola, 53 anni, di Benevento. Nevola era stato arrestato a metà agosto, per lesioni e minacce alla convivente e minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo le formalità Nevola è stato nuovamente sottoposto alla detenzione domiciliare su disposizione del sostituto procuratore Maria Gabriella Di Lauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*