Due donne denunciate per furto di energia elettrica.

I Carabinieri della stazione di Telese Terme, a seguito di verifica presso un’attività commerciale del posto, deferivano in stato di libertà per furto di energia elettrica in concorso due donne DSN di anni 69 e ML di anni 54. Mediante l’applicazione di un magnete sul contatore della luce era possibile ridurre i consumi di energia elettrica di circa il 60%. Il magnete e il contatore sono stati posti sotto sequestro per definire la quantità di KWH illecitamente consumati e quantificare il danno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.