Due ordigni esplosivi collocati ad Airola e Bonea.

Nella notte sono esplosi due ordigni esplosivi contro due bar uno di Airola e uno di Bonea. Ad Airola un ordigno è esploso davanti alla saracinesca del bar Angel e Devil in Via Campo. I danni hanno riguardato la porta di ingresso ed alcune suppellettili. A Bonea quasi in contemporanea un ordigno è stato piazzato davanti all’ingresso del ristorante Oasi del Taburno, danni da quantificare. Non si esclude un ritorno di fiamma del racket delle estorsioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*