Due scosse di terremoto avvertite nel napoletano e nel vallo lauro e in valle caudina.

Due scosse, una alle 00:11 e l’altra alle 02:13, si sono avvertite nella notte nel napoletano, alla profondità rispettivamente di 3 e 2 chilometri. Magnitudo molto basso, 1.4 la prima e 0.7 la seconda, tuttavia hanno interessato un raggio molto ampio della provincia partenopea fino a toccare anche i territori della provincia di Avellino: in particolare Domicella e Marzano di Nola, ma anche i comuni del Vallo di Lauro e del Mandamento Baianese. Ecco la lista dei paesi interessati. Ieri sera un altro episodio sismico di magnitudo 2,0 nel salernitano.
Marigliano
Mariglianella
Scisciano
Brusciano
Somma Vesuviana
San Vitaliano
Castello di Cisterna
Pomigliano d’Arco
Saviano
Sant’Anastasia
Ottaviano
Nola
Pollena Trocchia
Cimitile
San Gennaro Vesuviano
San Paolo Bel Sito
Acerra
San Giuseppe Vesuviano
Massa di Somma
Casalnuovo di Napoli
Cercola
Camposano
Volla
San Sebastiano al Vesuvio
Casamarciano
Palma Campania
Liveri
Comiziano
Cicciano
Terzigno
Carbonara di Nola
Marzano di Nola
Tufino
Domicella
Portici
Visciano
Afragola
Roccarainola
San Giorgio a Cremano
San Felice a Cancello
Pago del Vallo di Lauro
Ercolano
Poggiomarino
Casoria
Boscotrecase
Boscoreale
Sperone
Cardito
Caivano
Striano
Avella
Trecase
Torre del Greco
Santa Maria a Vico
Arienzo
Casavatore
Baiano
Crispano
Lauro
Arzano
Taurano
Torre Annunziata
Frattamaggiore
Cervino
Sirignano AV
Forchia BN
Frattaminore NA
Maddaloni CE
Quadrelle AV
Mugnano del Cardinale
Grumo Nevano
Sarno
Quindici
Orta di Atella
Pompei
San Valentino Torio A
Casandrino NA
Arpaia BN
Moschiano AV
San Marzano sul Sarno SA
San Marco Evangelista CE
Scafati SA 18 50013
Sant’Arpino CE
Durazzano BN
Napoli NA
Succivo CE
Sant’Antimo NA
Melito di Napoli NA
Paolisi BN
Rotondi AV
Cervinara AV
Cesa CE
Marcianise CE
Angri SA
San Nicola la Strada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*