Elezioni Provincia, a Palazzo Caracciolo lo spoglio inizia alle 9

Urne chiuse a Palazzo Caracciolo dove si è votato dalle 8 alle 20 per il rinnovo del Presidente della Provincia e del Consiglio. Su 1934 tra sindaci ed amministratori aventi diritto hanno raggiunto le urne 1297 persone pari al 93,04%, qualcosa in meno rispetto a quattro anni fa quando si raggiunse il 95,17%. Anche se c’è da considerare che oggi non hanno votato né Mirabella Eclano, né Taurasi perché commissariate. La provincia di Avellino, a seconda della popolazione era divisa in cinque fasce: fascia A fino a 3000 abitanti, Fascia B tra i 3000 a 5000, Fascia C tra i 5000 e i 10.000, Fascia D tra i 10.000 e i 50.000, Fascia E tra i 50000 e i 100.000. Ad Avellino hanno votato tutti eccezion fatta del sindaco Vincenzo Ciampi e dei consiglieri, Nadia Arace, Lorenzo Ridente, Fabio Arnaldo D’Alessandro, Antonio Aquino. Per i 5 Stelle hanno votato i consiglieri Alfonso Laudonia e Elsa D’Aliasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.