Emergenza Sud, D’Agostino: “Basta retorica, servono fatti”

“Appare quanto mai opportuna la decisione del Presidente del Consiglio di assumere una forte iniziativa politica sull’emergenza Sud. In verità, la fotografia drammatica del Mezzogiorno d’Italia restituita dagli ultimi rapporti Istat e Svimez non è affatto nuova e rispecchia il grido d’allarme lanciato da larga parte di noi parlamentari meridionali, al di là del colore politico, dall’inizio di questa legislatura. Il nostro timore, però, è che ancora una volta tutto cominci e finisca con la retorica sapientemente diluita nel clamore mediatico. Sul Mezzogiorno d’Italia sono scorsi fiumi di parole; ora servono fatti. Serve che il Sud venga iscritto come priorità nell’agenda del Governo, che significa presenza concreta nelle scelte strategiche delle politiche governative e sintonia istituzionale con le regioni del Sud: senza alcuna indulgenza verso sprechi e ritardi della politica politicante, ma anche senza gli alibi moralistici che hanno sin qui fatto orientare risorse ed attenzioni verso un Centro-Nord tutt’altro che illibato”. È quanto dichiara il deputato Angelo Antonio D’Agostino (Scelta Civica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*