Episodi criminali: determinazioni. A Rotondi consiglio comunale straordinario e aperto.

Come vi avevamo anticipato la settimana scorsa, questa mattina il presidente del consiglio comunale di Rotondi, Pasquale Stanzione, ha convocato una seduta straordinaria dell’assise cittadina. Un solo punto all’ordine: episodi criminali: determinazioni. Il consiglio si riunirà, mercoledì prossimo nove di agosto, con inizio alle ore 10,00. Saranno invitati tutti i cittadini, le associazioni, i massimi responsabili delle forze dell’ordine del territorio e si chiederà la presenza anche di un rappresentante della prefettura di Avellino. La richiesta della convocazione del consiglio su questo argomento era arrivata dal gruppo di minoranza Terra Mia, subito dopo gli episodi del 22 e del 23 luglio. Ricordiamo che sabato 22 fu dato alle fiamme un gonfiabile, mentre la sera successiva una rissa in piazza culminò in una sparatoria. Immediata la risposta delle forze dell’ordine, ma, comunque in paese si è instaurato un giusto clima di paura. Da qui la richiesta della minoranza di svolgere in piazza il consiglio, Ma, per ovvie ragioni, anche a causa degli avvenimenti successivi di Torino, questo non sarà possibile. Intanto, domani pomeriggio è in programma un’altra seduta di consiglio, con punti di ordine tecnico al vaglio dell’assise. Ma, come ultimo argomento all’ordine del giorno, ci sono delle comunicazioni del sindaco Antonio Russo. Certamente, il primo cittadino, che sin dalle prime ore ha collaborato con le forze dell’ordine, chiedendo incisivi interventi, farà il punto della situazione che si è creata. Sarà, quindi, un anticipo di quello che succederà mercoledì mattina, sperando che ci sia una partecipazione in massa dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*