Estate in Irpinia, trionfo a Montemarano per la Tappa 8

associazione irpiniaPer l’ottavo tuffo nell’identità Irpina, nell’ambito di Estate in Irpinia di Info Irpinia, è toccato a Montemarano, paese della tradizione, dell’orgoglio, della tarantella e del meraviglioso aglianico. Accolti dal sindaco Beniamino Palmieri, da Padre Mauro e da Mino Mastromarino (Pro Montemarano), il gruppo si è lasciato incantare dalla Piazza e dalla monumentale Cattedrale con la guida della socia, Titty D’Agnese. Gli stupendi scorci delle vicoli hanno suggestionato tutti i numerosi visitatori provenuti da diverse parti della regione, oltre che da tutta l’Irpinia. La visita è poi proseguita in un vigneto montemaranese per tornare a contatto con la terra, con le radici Irpine, per vivere anche tutto il lavoro e la fatica che c’è dietro questo nostro atavico miracolo. Conseguentemente si è passati all’azienda vitivinicola “La Tarantella” per conoscere gli ultimi passaggi che trasformano la semplice pigna d’uva in bicchiere di vino vero e proprio. Accolti meravigliosamente da Vittorio Gallo, proprietario dell’azienda, i visitatori hanno anche potuto assaggiare il grande Aglianico.

Dopodiché la visita è proseguita al Museo Etno-musicale dove ad attendere il gruppo c’era il presidente di Hyrpus Doctus, Luigi D’Agnese. Lì si è potuta scorrere chiaramente tutta la storia recente e meno recente della nostra tarantella, legata a tradizioni antichissime. Infine la sera la compagnia si è intrattenuta a “Tarantella for Africa” per stare ancora insieme, fare comunità e per dimostrare, anche questa volta, che la vera ricchezza del territorio sono i rapporti umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*