Estate in Irpinia – Tappa 5 ad Avella il 17 Luglio

Tutto è pronto in vista della Tappa 5 di Estate in Irpinia 2016. Questa volta, dopo le prime straordinarie 4 tappe, si andrà ad Avella per conoscere un paese ricco di reperti archeologici straordinari, situato nella parte più occidentale della nostra provincia. L’evento di Info Irpinia, organizzato insieme alla Pro Loco Abella ed alla Fondazione Avella Città d’Arte, partirà alle 10 di domenica 17 luglio proprio da uno dei fulcri archeologici del luogo: l’Anfiteatro. Forse non tutti lo sanno ma esso è più antico del celebre Colosseo di Roma: si, c’è anche questo nella nostra provincia. Purtroppo spesso si finisce erroneamente per considerare la zona ad ovest di Avellino come un luogo non interessante, mentre vi sono reperti importantissimi e scambi rilevanti con le zone più interne. C’è soprattutto un importante sentimento di appartenenza da non trascurare: chi vive lì si sente (ed è) Irpino!
Il ritrovo per l’inizio della visita è fissato quindi alle ore 10 proprio all’Anfiteatro romano. Esso è fra i più antichi della Campania ed infatti fu edificato in tufo più di 2000 anni fa. Si proseguirà poi con le Tombe Romane a testimonianza della fiorente economia e della potente classe nobiliare dell’Abella romana. Stesso da lì ci sarà un approfondimento sul ruolo del Castello, ben visibile dai mausolei funerari. Dopodiché si farà visita al centro di Avella percorrendo e visitando le piazze e le Chiese.
Il pranzo si svolgerà presso il ristorante “La Grotta”, in zona Fusaro, con un menù completo in convenzione per tutti i partecipanti del gruppo a soli 12€. Le prenotazioni per il pranzo possono pervenire al massimo entro il 13/07.
Nel pomeriggio la giornata proseguirà con un’escursione ambientale sul Fusaro ed una riflessione di Giuseppe Vecchione (ItaliaCamp) sul tema della cementificazione selvaggia, sottolineando tutto ciò che questo comporta rispetto ai noccioleti locali. Infine ci si sposterà all’Azienda Agricola Sodano, specializzata proprio nel recupero delle tradizionali nocciole Irpine, quali l’Avellana e la Mortarella.
Per prenotare la partecipazione e/o il pranzo è possibile contattare Info Irpinia alla mail infoirpinia@gmail.com o al numero 320/0272502 (Francesco Celli). La partecipazione è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*