Evasione fiscale: nei guai un 52 enne di Castelpagano.

Il Nucleo di Polizia economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Benevento all’esito delle indagini coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente, emesso dal gip del Tribunale di Benevento nei confronti di un 52 enne di Castelpagano responsabile di evasione fiscale per un importo pari a 391 mila euro. Dalle attività ispettive è stato accertato che i ricavi non dichiarati dal 52 enne al fisco per le annualità 2010 e 2011 ammontavano a 750 mila euro. Le indagini hanno consentito di individuare le disponibilità patrimoniali dell’indagato, costituite da quote di proprietà relative a 13 unità immobiliari fra fabbricati in corso di costruzione e terreni. Sono in corso di effettuazione, presso vari Istituti di Credito, operazioni finalizzate alla individuazione di disponibilità bancarie o finanziarie che saranno sottoposte a sequestro, sino al raggiungimento del tributo evaso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.