Fermati con arnesi da scasso, denunciati dalla Polizia di Stato 4 pregiudicati napoletani.

Si aggiravano con fare sospetto nel territorio di Melizzano, a bordo di una Golf di colore grigio, i quattro fermati dalla Polizia di Stato. A intervenire è stata una volante della Polizia di Stato con l’ausilio di un’auto civetta della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Telese Terme che nell’ambito di capillari e diffusi controlli su tutto il territorio della Valle Telesina hanno proceduto al fermo e controllo del veicolo. Dalle prime verifiche effettuate attraverso il sistema CED sono risultati a carico dei 4 napoletani numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. Sottoposti a perquisizione personale e del veicolo sono stati rivenuti, occultati all’interno del vano porta oggetti, 3 paia di guanti in lattice, un paio di guanti in gomma, 2 cappelli di lana e 2 sciarpe di colore scuro. Trovato inoltre, sotto il sedile lato guida, un pantalone ancora sporco di fango e bagnato mentre all’interno del portabagagli sono stati rinvenuti 2 giravite di 18 centimetri, una tenaglia in metallo, una mazzetta di ferro con manico in legno, una pinza a pappagallo e 1 profilato in ferro di 45 centimetri. Tutto quanto rinvenuto è stato sequestrato mentre i quattro fermati, condotti presso il Commissariato di Telese Terme per ulteriori accertamenti, sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per possesso di arnesi atti allo scasso. Per loro è stato proposto il foglio di via obbligatorio dal comune di Melizzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.