Ferragosto rotondese è stato un grande successo.

Il Ferragosto rotondese è stato un grande successo, apprezzato dal pubblico per la qualità della proposta. La manifestazione è terminata nella serata di ieri con l’esibizione di una cover band di Vasco Rossi e l’assessore Ciro Mainolfi che ha le deleghe alla sanità, sport, spettacolo e cultura ha voluto effettuare una riflessione e porgere dei ringraziamenti. “Sono stati giorni intensi ,scrive Mainolfi, frutto di un coinvolgente lavoro di sinergia tra noi amministratori e la comunità , nei quali non sono mai mancati lo spirito di aggregazione e momenti di spunto per un confronto su attività future. La riuscita dell’ evento è merito di tutti ,sottolinea ancora il componente della giunta guidata dal sindaco Antonio Russo, di chi ha messo caparbia volontà’ di realizzazione e di chi vi ha partecipato . Un plauso va a tutte le associazioni presenti sul territorio che con un calendario denso di attività’ e ricco di eventi di arte , di cultura e di tradizioni ne hanno favorito l ‘ interesse e la promozione . Abbiamo cercato di proporre un programma variegato per poter coinvolgere un pubblico eterogeneo. Apprezzabilissimo, rimarca l’assessore Mainolfi, è stato il lavoro svolto nella scelta degli artisti che si sono esibiti ,con il loro talento ci hanno regalato serate uniche ,emozionanti e divertenti. Sono rimasto piacevolmente colpito dalla grossa affluenza dai paesi limitrofi e dalla partecipazione di tutta la cittadinanza come avveniva in passato ,quando questi momenti rappresentavano una ricorrenza non dei singoli ma delle famiglie che si ricongiungevano in occasione della festa. Tutti insieme avete regalato al nostro comune una splendida opportunità’ per mostrare ai tanti spettatori presenti la bellezza del nostro saper essere un popolo coeso e predisposto all’ospitalità’ e alla condivisione . È’ auspicabile che il successo del “ferragosto ” crei un clima favorevole al consolidamento di un’intesa per la definizione di progetti futuri e l’orientamento di nuove scelte . Inoltre mi auguro che questo momento possa rappresentare un punto di partenza, dice Ciro Mainolfi, per cambiare l’atteggiamento con cui viviamo il nostro paese e gli eventi del quotidiano ; per poter ricreare un clima di serena aggregazione che rappresenta l’unica possibilità’ che abbiamo per far crescere e progredire Rotondi ,perché’ credo fermamente che sia importante la forma con cui attendiamo il cambiamento e non la perseveranza nel farlo.. La mia gratitudine, conclude il componente della giunta Russo, va anche a tutti i volontari e alla mia amministrazione che con trasporto e impegno hanno contribuito al successo dell’ intera manifestazione . Il nostro impegno è’ stato ricompensato da numerosa presenza di spettatori ,a cui siamo riconoscenti per aver dimostrato con attestazioni verbali e scritti di aver gradito le nostre proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.