Fismic: Industria Italiana Autobus aprirà il prossimo 7 luglio.

La notizia è stata data dal Segretario Provinciale Giuseppe Zaolino nella riunione dei delegati e degli attivisti tenutasi questa mattina presso la sede di Piazza Libertà di Avellino .
Finalmente una buona notizia per l’Irpinia, dichiara un soddisfatto Zaolino.
Ieri sera abbiamo ricevuto una telefonata direttamente dall’Amministratore Delegato Stefano Del Rosso che in questo modo ha voluto testimoniare la sua stima verso la nostra organizzazione che si è battuta in controtendenza , contro lo scetticismo e la mancanza di fiducia sul progetto di rilancio dell’ex Irisbus .
Abbiamo vinto un’altra battaglia ,continua Zaolino , e con noi hanno vinto i 300 lavoratori rimasti senza lavoro e senza prospettiva dopo l’uscita di scena della Fiat il 7 luglio del 2011.
A Del Rosso ed all’ Industria Italiana Autobus tutta l’Irpinia deve rispetto e riconoscenza perché la sua caparbietà è riuscita a rianimare un settore come quello degli autobus lasciato morire da una politica colpevole ed inconcludente che negli ultimi anni è mancata nella programmazione dell’ammodernamento del parco autobus nazionale .
Adesso però ,conclude Zaolino, mettiamo da parte polemiche e scetticismo e concentriamoci sul piano industriale che a breve sarà presentato dalla società al Ministero dello Sviluppo Economico .
Il 7 mattina celebreremo il quinto anniversario della madre di tutte le vertenze Irpine con Del Rosso e i 300 lavoratori e con tutti quelli che come noi hanno creduto nel rilancio di Valle Ufita .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*