Fondo Valle Isclero, strada per Limatola e strada nell’area del Taburno

Stamani il Presidente della Provincia di Benevento ha incontrato alcuni Sindaci del Sannio con i quali ha discusso sugli interventi in corso e quelli a farsi per la viabilità di competenza della Provincia. Al centro dei colloqui: la Fondo Valle Isclero, la Strada provinciale 119 interessante Limatola e l’arteria di collegamento nell’area del Taburno tra Torrecuso e Solopaca. Erano presenti i sindaci di: Limatola, Domenico Parisi; Torrecuso, Erasmo Cutillo; Sant’Agata de’ Goti, Carmine Valentino; Dugenta, Clemente Di Cerbo; Melizzano, Rossano Insogna; nonché il consigliere provinciale Renato Lombardi e il responsabile del Servizio Viabilità 1 Salvatore Minicozzi. Per quanto concerne la strada a scorrimento veloce Fondo Valle Isclero, il Presidente Ricci e i sindaci hanno convenuto sull’opportunità di predisporre un protocollo d’intesa con la Regione Campania al fine di poter partecipare alla manifestazione di interesse che la Regione ha bandito nei giorni scorsi per avviare interventi straordinari di manutenzione sul tracciato. La Fondo Valle Isclero, a seguito di un provvedimento del Governo, è in procinto di essere trasferita all’Anas dal patrimonio della Provincia e, pertanto, questo strumento dell’Intesa istituzionale tra Enti può garantire la partecipazione al bando al fine di appostare le risorse necessarie alla manutenzione a favore del Soggetto istituzionale che risulterà alla scadenza del bando il proprietario dell’arteria stessa. Mentre Provincia e Comuni seguiranno questa complessa procedura tecnico-amministrativa, il Servizio Viabilità della Provincia avrà cura di portare a termine gli interventi già avviati per far fronte ad uno smottamento verificatosi sul tracciato, nonché ad altri di riqualificazione su punti specifici particolarmente ammalorati. Per quanto riguarda la strada n. 119 interessante Limatola, mentre sono in corso in questi giorni gli interventi già da tempo programmati, per la sistemazione di alcuni tratti della strada, il Servizio Viabilità ha preso accordi con l’Amministrazione Comunale per predisporre un progetto più generale di fattibilità.

Infine sono state definite con il Sindaco di Torrecuso, Cutillo, le procedure per una intesa tra Comuni e Provincia per altri interventi sulle strade interessanti l’area del Taburno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*