Forza Italia Montesarchio, lavora ad un rinnovo della vecchia classe dirigente

La campagna elettorale entra nel vivo e, al di là delle solite schermaglie, Forza Italia Montesarchio, che già da tempo lavora ad un rinnovo della vecchia classe dirigente, si apre alla comunità civile per poter accogliere le varie istanze che da essa provengono. Lo farà nei prossimi giorni con delle iniziative che prevedono degli incontri a tema, aperti a tutti quelli che vogliono dare un contributo fattivo per stilare un programma elettorale privo di proclami roboanti e di semplice attuazione. È perfettamente inutile promettere la luna con le serie difficoltà che vivono gli enti comunali ma è auspicabile che vengano affrontati i problemi che stanno più a cuore alla nostra comunità. Prima di tutto va affrontato il tema più scottante che è quello dell’acqua, le carenze del sistema idrico non sono dovute alla siccità o alla scarsità di acqua ma alla precaria rete idrica che necessità di rifacimento, essendo risalente a diversi anni fa. Vi è poi il problema del decoro urbano e degli spazi verdi. Va riqualificata, con la massima urgenza, la villa comunale, che vive uno stato di assoluto abbandono, ma crediamo sia necessario identificare nuovi spazi pubblici da destinare ad aree verdi. Vi è poi il rilancio del centro storico di uno dei borghi più belli d’Italia che, con un oculato progetto di riqualificazione, può rappresentare anche un volano economico con lo sviluppo del turismo. Altra necessità è quella di attivare delle buone politiche sociali per poter far fronte alle tante problematiche che vivono coloro che hanno disabilità o coloro che semplicemente sono indigenti.
Ultimo, ma non per importanza, è il tema della sicurezza. E proprio su questo punto si terrà il primo incontro con i cittadini. Sempre più di frequente vi sono episodi delittuosi che colpiscono i nostri concittadini; si va dai furti in appartamenti ai danneggiamenti senza dimenticare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Non si può riversare unicamente sulle forze dell’ordine l’onere di far fronte a questa emergenza. Anche chi amministra può, a nostro avviso, migliorare la situazione con un adeguato sistema di videosorveglianza. Forza italia Montesarchio non si prepara a nessuna guerra nei confronti di chi che sia, non è contro nessuno, ponendosi in maniera equidistante dall’attuale amministrazione e dall’evanescente opposizione. Semplicemente lavora ad un programma di rinnovamento del paese e della classe dirigente che lo ha rappresentato, cambiando i nomi ma non i cognomi, negli ultimi 50 anni; gli uomini e le donne facenti parte del coordinamento cittadino sono accomunati dal fatto di essere liberi di rappresentare il proprio pensiero e soprattutto lontani dall’essere condizionati da padrini e padroni. Forza Italia Montesarchio, in perfetta sintonia con il coordinamento provinciale, lavora sul programma cercando di trovare su di esso un ampia condivisione con le altre forze in campo sia partitiche che civiche. Non avanza, al di là delle indiscrezioni giornalistiche, nessuna pretesa di candidatura a Sindaco ma allo stesso tempo ritiene che l’eventuale candidato non può essere costruito in provetta da un gruppetto esiguo di piccoli o medi mestiranti della politica locale, che tra l’altro non godono di elevato consenso elettorale, ma deve nascere da un discorso di sintesi tra tutte le anime che intendono rinnovare il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*