Foti ci ripensa e va avanti: niente dimissioni.

Cinquanta minuti di confronto con la Giunta per chiudere, ufficiosamente, la questione dimissioni e guardare alle prossime scadenze. Paolo Foti, dopo la vicinanza di buona parte dei consiglieri di maggioranza, incassa anche quella degli assessori e si rimangia quanto aveva dichiarato in Consiglio Comunale: non si dimette piu’. Il primo cittadino di Avellino ufficializzerà il tutto lunedì, giorno della prima convocazione dell’Assise sul Bilancio Consuntivo, magari dopo aver incontrato la maggioranza in un vertice che rappresenterebbe un ultimo passaggio per l’archiviazione dell’ennesima crisi amministrativa. Il Sindaco, dopo aver preso atto della vicinanza dei consiglieri comunali di maggioranza, è propenso a continuare questa esperienza amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*