Padre Antonio Tremigliozzi nuovo Ministro Provinciale Franti Minori Sannio e Irpinia.

I Frati Minori del Sannio e dell’Irpinia stanno celebrando il loro XXXVI Capitolo provinciale sul tema «Testimoni gioiosi di Misericordia nel Sannio e nell’Irpinia». Il Capitolo si svolge presso l’Oasi “Maria Immacolata” di Montecalvo Irpino (AV), sotto la presidenza del M. R. Fr. Salvatore Ferro, frate minore di Sicilia e delegato del Ministro generale. Il Capitolo, oltre ad essere un momento forte di riflessione sull’impegno dei frati minori per essere presenza fraterna di evangelizzazione nel territorio della “terra di mezzo” che è il Sannio e l’Irpinia, ha anche proceduto ad eleggere il nuovo Governo provinciale che guiderà ed animerà tutta la Fraternità provinciale. Il nuovo Governo della provincia sannito-irpina intitolata a Santa Maria delle Grazie, risulta composto da Fr. Antonio Tremigliozzi, Ministro provinciale; Fr. Domenico Tirone, Vicario provinciale; Fr. Franco Pepe, Fr. Giuseppe Falzarano, Fr. Izaias Rosa da Silva e Fr. Franco Giovanni Bigotto, Definitori provinciali.
Il nuovo Ministro Provinciale, Fra Antonio Tremigliozzi, è nato a Benevento il 3 febbraio 1978, ha emesso la professione solenne nell’Ordine dei Frati Minori il 22 giugno 2006, ed è stato ordinato sacerdote il 22 settembre 2007, nella Basilica della Madonna delle Grazie in Benevento, per l’imposizione delle mani di S.E.Mons. Andrea Mugione. In questi anni di ministero sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Animatore provinciale delle vocazioni (2007-2013); Assistente regionale della Gioventù Francescana (dal 2013); Segretario provinciale (dal 2010) ed Economo provinciale (dal 2013). Fra Antonio subentra nell’ufficio di Ministro Provinciale a Fra Sabino Iannuzzi, che ha guidato la provincia francescana del Sannio e dell’Irpinia dal 2007 al 2016.
La realtà della provincia dei frati minori sannito-irpina è oggi composta da più di 50 professi solenni residenti in 11 Case religiose, con lo specifico impegno ad animare due Basiliche (Benevento – “Madonna delle Grazie”; Vitulano); quattro Parrocchie (Airola – “S. Domenico”; Avellino – “Cuore Immacolato di Maria”; Casalbore; Taurano); una Mensa della Carità ed un centro di pastorale giovanile-vocazione (San Giorgio del Sannio); una Casa di Accoglienza (l’Oasi di Montecalvo Irpino); due cappellanie carcerarie (Benevento e Sant’Angelo dei Lombardi); attività di accoglienza e solidarietà in partenariato con l’Associazione “Casa nel Sole” (Arpaia); progetti missionari a servizio dell’infanzia e tantissimi altri ministeri pastorali in comunione con le sei Diocesi di Benevento, Avellino, Ariano Irpino-Lacedonia; Sant’Angelo dei Lombardi; Cerreto-Telese-Sant’Agata de’ Goti; Nola.
I lavori del Capitolo provinciale di Montecalvo Irpino si concluderanno mercoledì 11 maggio con la celebrazione eucaristica delle ore 12.00 presieduta da S. Ecc. Mons. Andrea Mugione, Amministratore Apostolico di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*