Franco Damiano candidato del Pd alla presidenza della Provincia di Bn?

Ha ancora più di un mese per pensarci ma il pressing si sta facendo sempre più forte. Franco Damiano potrebbe essere il candidato del partito democratico alla presidenza della provincia di Benevento. Il primo cittadino di Montesarchio, fresco di rielezione al suo secondo mandato, al momento, rappresenta il candidato più autorevole che i democratici possono mettere in campo nella prossima competizione. Sarà una partita molto più complicata di quella del 2014, quando alla presidenza fu eletto Claudio Ricci, allora sindaco di San Giorgio del Sannio. In quella tornata, infatti, il Pd poteva contare su i voti pesanti della stragrande maggioranza dei consiglieri comunali di Benevento. Non solo, anche tanti comuni sanniti erano retti da maggioranze filo Pd. Ricordiamo, infatti, che le provinciali, oramai, sono elezioni di secondo grado e vale il voto ponderato, ossia, le preferenze di sindaci e consiglieri comunali valgono rispetto al numero degli abitanti delle comunità che rappresentano. Ora a palazzo Mosti, è sindaco Clemente Mastella, supportata da una maggioranza eterogenea ma di centro destra. Lo stesso Mastella potrebbe essere tentato alla candidatura a presidente, ma il prossimo anno si vota per le europee e nel 2020 per le regionali. Tutto fa presupporre che lui sia orientato verso altri lidi politici. Il primo cittadino di Benevento potrebbe essere tentato da ripartire da livelli superiori a quelle provinciali. Ma i voti suoi e della sua maggioranza restano e sono pesanti. Damiano dovrebbe cercare di contrastare la forza di centro destra , riannodando un consenso personale sulla sua persona più che sul pd. Il sindaco di Montesarchio è politico di lungo corso e durante questa attività ha stretto rapporti anche personali con numerosi amministratori del Sannio. Insomma, potrebbe essere in grado di mettere in piedi un’azione di contrasto ed evitare che anche l’ultima roccaforte del Sannio in mano al pd passi al centro destra, La scelta,però, è solo sua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.