Furto in casa di un poliziotto. Arrestato un 26 enne.

Gli Agenti della Sezione Volanti hanno tratto in arresto un pregiudicato napoletano di anni 36, residente in Provincia di Caserta, perché responsabile di furto all’interno di un’abitazione. La singolarità dell’accaduto sta nel fatto che il ladro non era a conoscenza che l’abitazione presa di mira era di proprietà di un poliziotto che, nel rincasare, notava la presenza sul pianerottolo del 36enne. Questi, accortosi di essere stato scoperto riusciva a darsi a precipitosa fuga non prima però di aver sottratto una borsa nera da un mobile antistante l’ingresso dell’appartamento. Di lì a poco giungeva sul posto la pattuglia di servizio in città che rintracciava il pregiudicato non lontano dal luogo dell’episodio. Lo stesso con non poche difficoltà, tenuto conto che tentava in più occasioni di divincolarsi per fuggire, veniva condotto in Questura e sottoposto a perquisizione personale che sortiva esito negativo. Il poliziotto vittima del furto rientrava in possesso del materiale trafugato, rinvenuto in un angolo di strada ma non di un paio di scarpe da ginnastica griffate che il ladro aveva calzato in quanto sprovvisto di scarpe. Al termine degli accertamenti di rito il 36enne veniva associato presso la locale casa Circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*