Furto con strappo, arrestato a Cautano un 36 enne ambulante.

Tarda serata di ieri 24 ottobre 2018, a conclusione di un’intensa attività di ricerca eseguita dai militari dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Montesarchio ed in particolare da personale della Stazione CC di Cautano e del Nucleo Operativo, è stato tratto in arresto un pregiudicato 36enne di Afragola poiché ritenuto responsabile di furto con strappo. Nel dettaglio, a seguito di una denuncia presentata ieri mattina in Cautano da parte di un 70enne del posto al quale era stato sottratto con forza il portafoglio contente la somma di € 800,00 ad opera di un venditore ambulante nel mentre si accingeva a pagare della frutta appena comprata, immediatamente iniziava attività di ricerca del reo che si era dato alla fuga a bordo del veicolo adibito a rivendita ambulante. Le prima indagini permettevano di risalire, tramite sistema di video-sorveglianza comunale, alla targa del veicolo che risultava essere intestata a persona di Afragola e pertanto l’opera di rintraccio proseguiva in quel centro con la collaborazione del locale Comando Arma. Nella tarda serata di ieri il soggetto veniva rintracciato e a seguito di perquisizione domiciliare e personale si rinveniva sia la somma sottratta al pensionato di Cautano che il veicolo utilizzato. Viste le evidenze investigative svolte, il pregiudicato di Afragola, con precedenti specifici, veniva dichiarato in stato di arresto in flagranza di reato e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura di Benevento, la somma in denaro veniva restituita al legittimo proprietario mentre il mezzo veniva sottoposto a sequestro.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la casa circondariale di Benevento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.