Furto in abitazione, 33 enne arrestato dai Carabinieri

?

Si era introdotto all’interno di un’abitazione per rubare, ma è stato sorpreso ed arrestato dai Carabinieri della Stazione di Serino.
Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.
Nella scorsa nottata i Carabinieri, impiegati in servizio perlustrativo, hanno notato un 33enne, ad essi già ben noto, aggirarsi a piedi per le strade di Santa Lucia di Serino ed, insospettiti dalla sua presenza, hanno deciso di osservarne con discrezione i movimenti. L’intuizione dei militari si è rivelata vincente quando, seguendo il soggetto, hanno notato che la porta di ingresso di un’abitazione si presentava socchiusa.
Entrati senza indugio per una verifica, gli uomini dell’Arma hanno sorpreso il 33enne che, dopo aver abilmente avuto ragione della serratura, stava già frugando per le stanze e raccogliendo oggetti di valore.
Immediatamente bloccato e condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per furto in abitazione e, su disposizione della Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo, collocato in regime di arresti domiciliari in attesa di comparire nella mattinata odierna dinanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo, mentre proseguono le indagini dell’Arma tese ad accertare se si sia reso in altre circostanze responsabile di analoghi episodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*