Giovane scomparso da ieri è stato ritrovato in fondo a un pozzo

Recuperato dai vigili del fuoco del Nucleo Saf, in un pozzo, il corpo senza vita del 28enne di San Leucio del Sannio di cui non si avevano più notizie dalla scorsa notte. Resta da capire se si sia trattato di un tragico incidente o di un gesto autolesionistico. Su disposizione del magistrato il corpo del 28enne è stato trasferito presso l’obitorio dell’ospedale Rummo di Benevento in attesa degli esami medico – legali. Sconcerto e dolore in paese per il dramma che ha investito l’intera comunità.
Gli ultimi ad averlo visto sono gli amici che erano con lui in un bar, una frequentazione che si è protratta fino a tarda sera. Poi il 28enne ha salutato e si è allontanato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.