Gravi lesioni alla convivente arrestato un 40 enne

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno tratto in arresto una persona in esecuzione di provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.
I fatti risalgono a qualche anno fa allorquando l’uomo, 40enne residente a Serino, si rendeva responsabile del reato di lesioni gravi nei confronti della convivente, ricoprendola anche di diversi insulti e minacce. Rintracciato e condotto in Caserma, successivamente all’espletamento delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino dove sconterà la pena di mesi 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.