I Rangers del Partenio denunciano danni ambientali a Rotondi e Paolisi.

DSCF0408DSCF0409DSCF0411DSCF0410

 

DSCF0412DSCF0413

DSCF0414DSCF0415

 

 

 

 

DSCF0416

DSCF0417

DSCF0418

DSCF0419

DSCF0420

DSCF0421

DSCF0422Ottimo lavoro dell’Organizzazione di Volontariato Rangers del Partenio, che a seguito del sopralluogo effettuato alla località Piana Fieno nel Comune di Rotondi nei pressi del rifugio, e in località Pizzo Falcone rifugio, sito nell’ area di rimboschimento comunale e aree circostanti il territorio del Comune di Paolisi hanno rilevato una serie di danni ambientali. In particolare persiste la presenza di motocross privi di targa di circolazione che continuano ad imperversare e ad arrecare danni al territorio; l’ attività si reitera puntualmente nel fine settimana; il territorio è depauperato; la fauna selvatica è in continuo pericolo a causa dell’ inquinamento acustico provocato dai motocross ed inolttre sono visibili danni alla flora. I Rangersi del Partenio comiunicao inoltre che sono stati abbattuti alberi di faggio secolari, pertanto si è constatato che nelle aree di interesse e zone limitrofe è costantemente svolta attività abusiva e indiscriminata di taglio degli alberi. Queste criticità erano state già segnalate dalle guardie giurate dell’associazione in data 04/05/2015 e ad oggi il territorioi, continua ad essere abbandonato a se stesso nonostante ricada nel “Parco Regionale del Partenio”, area tutelata ai sensi della Legge Regionale 33/93.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*