Il Benevento affronterà in amichevole il Campobasso

La prossima Lega Pro avrà un organico di 54 squadre, saranno 18 le squadre per ogni raggruppamento. Il Consiglio Federale non ha ancora concluso il suo lavoro, infatti con il ripescaggio di Albinoleffe e Pordenone, sono 53 le sqaudre iscritte, ne manca ancora una, per arrivare a quota 54. La scelta non sembra facile anche perchè la squadra che dovrà essere ripescata in Lega Pro deve versare 500mila euro a fondo perduto. “Le società aventi diritto, si legge nella nota della Figc, in base all’apposita graduatoria, dovranno manifestare il proprio interesse nei prossimi giorni. Si procederà all’inserimento del 54° club in base al criterio delle graduatorie di merito stilate dalla Lega di serie D”. La società favorita sembra essere il Monopoli, in quanto il Sestri Levante, primo in graduatoria, ha dichiaro di non voler presentare domanda di ripescaggio per i costi troppo elevati di un campionato professionistico. Il Monopoli, invece, ha persino presentato domanda di ripescaggio senza allegare la quota del fondo perduto, ma si presume che fosse già corredata di fideiussione e tassa di iscrizione. Per quanto riguarda il calcio giocato, il Benevento dopo la cocente eliminazione in Tim Cup, il Benevento ora sfrutterà una serie di amichevoli per arrivare in ottima condizione alla prima di campionato fissata per il 6 settembre. Qualche piccola preoccupazione per il fatto che non decolla la campagna abbonamenti. Forse i tifosi non sono pienamente convinti del progetto Pallotta-Auteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*