Il Benevento ha smarrito la strada del gol.

matera-benevento-29Il Benevento contro il Matera rimedia solo un punto confermando tutte le difficoltà in fase di realizzazione. In attesa di casertana-Catania in porgramma oggi, questi sono i risultati: Catanzaro-Martina Franca 1-0 Fidelis Andria-Messina 0-1 Juve Stabia-Cosenza 1-1 Lecce-Ischia 1-0 Lupa Castelli-Foggia 0-4 Matera-Benevento 0-0 Monopoli-Melfi 2-1 Paganese-Akragas 0-1. La classifica vede Messina e Akragas 13 punti; Benevento e Fidelis Andria 12; Casertana e Foggia 11; Monopoli, Cosenza e Ischia 10; Lecce e Paganese 9; Melfi 7; Catania, Martina Franca, Lupa Castelli Romani, Juve Stabia e Catanzaro 5; Matera 4. Penalizzazioni: Catania -9, Matera -2. Il Benevento nel primo tempo ha avuto tante occasioni, che non ha concretizzato. Nella ripresa invece ha influito molto sul rendimento die giallorossi il terreno di gioco troppo pesante. Ma il problema è che i tre attaccanti Cissé, Marotta e Mazzeo,non riescono a segnare. Il Benevento ha il mal d’attacco, cinque i gol messe a segno fino ad ora ma Cisse’,Marotta e Mazzeo sono ancora a quota zero. A fronte di prestazioni decisamente positive, manca proprio il gol. La squadra si è espressa su livelli pregevoli, ha attaccato con continuità, ha fatto la partita. Ma il gol lo ha solo sfiorato, senza segnarlo. Auteri deve cercare di trovare qualche soluzione al mal d’attacco se vuole che il Benevento resti agganciato alle zone alte dlela classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*