Il dormitorio per i senzatetto voluto da Papa Francesco. La nota di Franco Petraglia

franco petragliaDa alcuni giorni in Vaticano è stato aperto il dormitorio del Papa per i senzatetto. La struttura può accogliere fino a 34 uomini ed è gestito dalle Suore di Madre Teresa di Calcutta. I lavori per la ristrutturazione sono stati sostenuti dall’Elemosineria apostolica, dove confluiscono le offerte per la carità del Papa. Un altro prodigio di Papa Francesco che intende dare ristoro e senso di appartenenza a quelle persone in cerca di un barlume di speranza e di un punto di approdo. Lo scrittore inglese Daniel Defoe diceva: “La carità verso i poveri è un dovere, e colui che dà ai poveri presta al Signore”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*