Il Movimento 5 Stelle incontra la Presidente dell’Ato Rifiuti Bn

La delegazione sannita del Movimento 5 Stelle, formata dalla senatrice Danila De Lucia e dai deputati Pasquale Maglione e Angela Ianaro, insieme al portavoce Regionale Vincenzo Viglione, ha incontrato il Presidente dell’ATO rifiuti di Benevento, Giovanna Tozzi, per approfondire le cause che stanno determinando lo stallo dell’Ente. È stato un colloquio cordiale nel quale si sono affrontate le diverse criticità che sta incontrando l’ATO nella sua fase di autodefinizione.
Diversi sono stati gli spunti di discussione e di approfondimento che il portavoce Viglione ha fatto suoi anche nell’ottica di una paventata modifica della legge regionale che disciplina lo stesso Ente. Il dato di fatto è che l’ATO, in questo momento, e da quanto ascoltato, anche nel prossimo futuro, è inefficace e quindi incapace anche di intervenire sulle questioni territoriali come ad esempio la problematica relativa al centro di compostaggio nel comune di Sassinoro. Non è edificante per la politica locale che parte di questo stallo sia anche frutto della litigiosità delle segreterie di partito che non riescono a fare sintesi nell’interesse del territorio. Nei prossimi giorni dal Movimento 5 Stelle verrà richiesto anche un incontro con i componenti il Consiglio dell’ATO al fine di approfondire ulteriormente le criticità con tutte le parti in causa. Nel frattempo si solleciterà il Presidente della Provincia, Claudio Ricci, ad accelerare il più possibile l’istruttoria utile all’individuazione di quelli che saranno gli spazi nei quali opereranno gli uffici dell’ATO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.