Il pilota irpino Massimiliano Laudati si aggiudica la gara del Matese

Il driver irpino ha iniziato nel migliore dei modi la stagione rallistica 2017. Coadiuvato come sempre dall’esperto Venanzio Aiezza. Laudati ha centrato il successo nella classe N3 e nella categoria delle vetture di produzione, terminando la gara in 5^ posizione assoluta. Una vittoria costruita con costanza e impegno che regala a tutta la Laudati Corse una grande soddisfazione sportiva dopo un 2016 sfortunato. Deciso a lottare per le posizioni di vertice, l’equipaggio della Power Car Competition, non ha patito l’adattamento alle difficili e insidiose prove che si svolgevano alle pendici del Matese. Nonostante una sbavatura nella prima prova e una foratura nella sesta, Laudati e Aiezza sono riusciti a mantenere alta la concentrazione e il gap con i diretti inseguitori. Una vittoria che proietta il driver avellinese nelle zone alte della classifica di Coppa Italia e dà una motivazione in più per continuare l’ottimo percorso intrapreso con il Rally del Matese. Un successo condiviso con la famiglia e tutta la scuderia, presenti a dare supporto al loro equipaggio. Al termine di una due giorni di gara lunga e a tratti debilitante per il fisico e la mente, Laudati ha rivolto un pensiero al bambino tragicamente deceduto a seguito di un incidente al Rally Città di Torino. L’episodio ha lasciato un senso di vuoto in molti dei concorrenti presenti alla gara matesina, che insieme agli altri colleghi, cercheranno di dare maggior risalto ad un tema importante come quello della sicurezza a bordo strada.
Gli impegni sportivi del team Laudati Corse e della Scuderia Power Car Competition proseguiranno nel calendario della Coppa Italia di 3^Zona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*