Il Presidente della Provincia di Benevento sul potenziamento della rete ferroviaria.

ricci de luca del basso de caro“Costituiscono un grande e concreto segnale di attenzione per le aree interne sannite gli interventi programmati dalla Regione Campania per ristrutturare la rete infrastrutturale ferroviaria sulla Benevento-Cancello, sulla Benevento-Pietrelcina e sulla Benevento-Avellino, nonché per potenziare il materiale rotabile con l’entrata in esercizio di 9 nuovi treni. Si tratta di un cospicuo investimento in denaro da parte della nuova Amministrazione regionale, peraltro mobilitando risorse da troppo tempo inutilmente giacenti in cassa e colpevolmente non spesi: dunque, è una iniziativa, quella del Governatore De Luca, dal significato politico ed amministrativo assolutamente chiaro a favore del Sannio. Il tutto, poi, all’insegna di un suo inequivocabile ammonimento: cioè quel «facciamo le persone serie» con il quale il Presidente De Luca ha voluto precisare che la Regione intende investire per il Sannio e, soprattutto, che intende farlo per progetti seri ed in modo trasparente ed efficiente. E’ una bella giornata per questa provincia, dopo tanti giorni bui”.

Lo ha dichiarato stamani il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci partecipando presso la Stazione Appia, insieme alle massime Autorità locali, alla consegna di un nuovo treno per la Ferrovia Benevento-Cancello-Napoli via Valle Caudina alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.