Il sindaco Mastella ha incontrato stamani il presidente Vigorito

Il sindaco Clemente Mastella ha incontrato stamani a Palazzo Mosti il presidente del Benevento Calcio, Oreste Vigorito. Nel corso del colloquio il sindaco ha informato il presidente che sarà convocata un’apposita seduta del Consiglio comunale per conferirgli la cittadinanza onoraria. Inoltre, sindaco e presidente hanno deciso di costituire un tavolo tecnico, composto da funzionari comunali e consulenti della società, per la predisposizione della nuova convenzione di affidamento dello stadio Ciro Vigorito al Benevento Calcio, anche alla luce dei lavori già effettuati a spese della società e quelli ancora da effettuare per adeguare la struttura agli standard previsti per la disputa del campionato di Serie B.
A margine dell’incontro il sindaco ha anche espresso la sua posizione relativamente alla recente ordinanza che ha interdetto il transito delle biciclette lungo il corso Garibaldi. “Si tratta di una decisione che scaturisce dalla necessità di prevenire incidenti poiché ci sono degli sconsiderati che mettono a rischio l’incolumità dei passanti ed io ho il dovere di tutelare i bambini, le famiglie e gli anziani che passeggiano lungo il Corso – ha spiegato Mastella -. Del resto si tratta di una scelta adottata anche in altre città, anche in conseguenza del progressivo diffondersi delle biciclette a pedalata assistita che, com’è noto, consentono di superare determinati limiti di velocità e, soprattutto, di superare i limiti dell’intelligenza. Sono, quindi, solo ragioni di prudenza ad avermi indotto ad adottare questa decisione, non c’è alcuna lotta ideologica contro i ciclisti. Per il Corso si può camminare con la bici, non sulla bici”.
Successivamente, il sindaco Mastella ha presieduto la riunione del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito B1 nel corso della quale è stato deciso di varare un comitato tecnico che avrà il compito di effettuare un’analisi di fattibilità circa la possibilità di costituire un consorzio.
Mastella ha, infine, ricevuto il direttore della Caritas Diocesana di Benevento, don Nicola De Blasio, e il rappresentante della Chiesa Cristiana Evangelica “Fiumi di Grazia”, Vincenzo Izzo, che lo hanno invitato a partecipare alla manifestazione che si terrà di fronte all’ingresso del Parco archeologico di Cellarulo il 3 settembre a partire dalle 18 in ricordo di Ester Johnson, la 36enne nigeriana uccisa lo scorso mese di giugno. Il sindaco li ha ringraziati per l’invito e, soprattutto, per la pulizia che i volontari della Caritas hanno effettuato nell’area dove si terrà l’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*