Il Vastogirardi non deve essere sottovalutato. La nota di Guido Silietti.

Mancano pochi giorni alla gara di ritorno della semifinale Play Off Eccellenza Nazionale tra Audax Cervinara e Vastogirardi. Un Vastogirardi che si è dimostrato superiore alle attese visto che il campionato molisano è più fisico che tecnico poichè la maggior parte del campionato si svolge in condizioni atmosferiche avverse.Il Vastogirardi presenta nel proprio organico giocatori di grande esperienza che hanno militato in Lega Pro e Campionato Nazionale Dilettanti.Tra i giocatori della rosa spiccano:Calcagni,che presenta esperienze in “C” col Perugia,con un importante record di goal nelle giovanili della stessa squadra umbra, Contestabile,che ha militato nel Castel di Sangro e nella Fermana, Masciantonio,noto ai tifosi del Benevento e dell’Avezzano, Marinucci con varie esperienze importanti tra cui il Campobasso e la Fermana ed infine il giovane Qato che vanta un provino con l’Avellino. Per passare questo turno e qualificarsi per un’eventuale finale, al Cervinara,basterebbe solo la passione di un intero paese ma bisogna tenere i piedi a terra e con l’umiltà che ci ha contraddistinto fino adesso, cercheremo di raggiungere l’obiettivo perchè il Vastogirardi non deve essere sottovalutato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*