Illecito trasporto di rifiuti: 50 enne denunciato.

Proseguono senza sosta in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri per la Tutela Forestale Ambientale ed Agroalimentare finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità e, in particolare, a prevenire e reprimere reati in materia ambientale. I Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte, nell’ambito dei controlli in materia di gestione illecita di rifiuti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del luogo, ritenuto responsabile del reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Nello specifico, il predetto è stato sorpreso dai militari operanti nel trasportare, sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, circa 6 metri cubi di rifiuti consistenti in sfalci di potature e residui vegetali su un rimorchio che, all’esito dei successivi accertamenti, è risultato non essere mai stato immatricolato e dotato di targa di un altro veicolo. Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Il veicolo, unitamente al materiale trasportato, è stato sottoposto a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*