PER IMPRESE E FAMIGLIE CLIMA FIDUCIA PEGGIORATO

Il primo trimestre dell’anno è partito con ‘la percezione di una
congiuntura ancora difficile e un peggioramento del clima di
fiducia’ rispetto all’ultimo trimestre del 2015. Lo rileva il
rapporto sulla fiducia economica delle famiglie e delle imprese,
realizzato dalla Fondazione Di Vittorio della Cgil e
dall’Istituto di ricerche Tecnè. Secondo l’indagine, infatti, le
valutazioni negative continuano a prevalere ‘ampiamente’
rispetto a quelle positive. Per la leader Cgil Camusso questa
serve ‘una vera strategia di politiche economiche espansive,
fatta non di annunci ma di interventi concreti ed immediati a
partire da quelli fiscali a favore di lavoratori e pensionati,
da un cambiamento delle norme sulle pensioni e da un forte
rilancio di investimenti pubblici’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*