In manette Giovanni Sferruzzi deve scontare 10 mesi di reclusione.

La Compagnia carabinieri di Benevento, in esecuzione di ordine di esecuzione per l’espiazione della pena emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Benevento, dopo averlo rintracciato, ha proceduto all’arresto di S.G. un 31enne di Benevento gia’ noto ai carabinieri, che dovrà espiare la pena a mesi 10 e giorni 9 di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia, estorsione e violenza sessuale commessi nel 2013. Dopo le formalità l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*