Inaugurata la nuova caserma dei Carabinieri di Montefusco.

Alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della Stazione Carabinieri di Montefusco. Hanno partecipato all’evento il Comandante della Legione Carabinieri “Campania”, Mario Cinque, il Procuratore di Avellino Rosario Cantelmo, il comandante provinciale dei carabinieri Franco Di Pietro, il Questore Luigi Botte, il sottosegretario Del Basso De Caro, Luigi Famiglietti, Enzo De Luca, Rosetta D’Amelio, Caterina Lengua, il direttore generale Asl Avellino, Maria Morgante, il sindaco di Montefusco Gnerre Musto e vari sindaci irpini.La nuova sede della Caserma è ubicata in quella via Pizzo De Luca, presso l’edificio denominato “Palazzo Giordano”, immobile storico di architettura gentilizia del XVII secolo, in parte adibito ad ospitare la Stazione Carabinieri che nel marzo 2012 era stata ripiegata presso un altro Comando Arma di un comune. La nuova sede è intitolata al Capitano Medaglia di Bronzo al Valor Militare alla Memoria Teobaldo Ernesto Caggiano, catturato dalle truppe nemiche e barbaramente ucciso a Corfù durante la Grande Guerra.
“Questo è un importante presidio di legalità – ha dichiarato il Generale Cinque – soprattutto nei piccoli comuni perchè queste realtà vanno tutelate allo stesso modo dei grandi centri. Si verificano come in tutto il territorio della Regione Campania eventi di dinamica varia, spesso si tratta di fatti relativi a rapporti di persone, tutti sono attentamente monitorati e investigati. Bisogna attenzionare l’Irpinia nè di più nè di meno rispetto a quanto fatto finora. Ci sono valori forti, una terra che ha vissuto sofferenze importanti, la gente è consapevole del valore di questa comunità. Bisogna continuare a vigilare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.