Incendi boschivi, domani Alfieri e Mortaruolo alla Rocca dei Rettori.

“Con il Consigliere delegato all’Agricoltura della Regione Campania, Franco Alfieri domani saremo presso la Rocca dei Rettori per la stipula dell’accordo di Programma con la Provincia di Benevento, l’Uncem Campania, la Comunità Montane del Fortore, la Comunità Montana del Titerno – Alto Tammaro e la Comunità Montana del Taburno finalizzato alla prevenzione degli incendi boschivi e dei fenomeni di dissesto idrogeologico lungo la rete viabile provinciale”. Ad annunciarlo è il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo in vista dell’iniziativa programmata per domani, 17 maggio 2016, alle ore 15.30 presso la sede istituzionale della Provincia di Benevento in piazza Castello. “La sottoscrizione di questo Accordo di Programma – prosegue il Vicepresidente Mortaruolo – consentirà l’attuazione delle operazioni di prevenzione e operatività nelle aree demaniali di pertinenza della Provincia e lungo la rete stradale estesa nel territorio di competenza di ciascuna Comunità Montana per l’esercizio delle funzioni in materia di forestazione. La Regione Campania, infatti, ha voluto sottoscrivere questa intesa riconoscendone l’importante finalità di tutela dell’ambiente e della sicurezza pubblica in quanto in linea con gli indirizzi della riforma del quadro normativo di riferimento regionale (L.R. 11/96), la quale contempla l’estensione delle funzioni attualmente attribuite agli Enti delegati in materia di protezione civile e tutela ambientale”. Alla sottoscrizione prenderanno parte: il Consigliere delegato all’Agricoltura della Regione Campania, Franco Alfieri; il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura, Erasmo Mortaruolo; il Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci; il consigliere provinciale delegato, Renato Lombardi; il Direttore Generale per le Politiche Agricole e Forestali della Campania, Filippo Diasco; il Presidente dell’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani della Campania e i Presidenti delle Comunità Montane ricadenti nel territorio della Provincia, i responsabili dei Servizi di Regione, Provincia e Comunità Montane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*