Incendi: fiamme a Montevergine, chiusa Statale per Santuario

Un incendio, quasi certamente di natura dolosa, ha interessato dalla prime ore di stamane il Monte Partenio, in provincia di Avellino, sulla cui vetta si trova il Santuario di Montevergine. Le fiamme hanno interessato una zona compresa tra i comuni di Mercogliano, Summonte, Ospedaletto d’Alpinolo. Nell’opera di spegnimento, oltre a Vigili del Fuoco, personale del Genio Civile, è stato impegnato anche un elicottero. Alimentate dal vento, le fiamme hanno provocato roghi ai margini della strada statale che si collega al santuario. Grosse nubi di fumo hanno invaso la carreggiata e consigliato, precauzionalmente, di bloccare la circolazione delle auto fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza. L’incendio, secondo i Vigili del Fuoco, sarebbe di natura chiaramente dolosa: le micce sono state posizionate nelle ore notturne, quando le temperature sono sensibilmente scese rispetto ai giorni precedenti tanto da non far ipotizzare una possibile autocombustione. Sul fronte incendi, brutta avventura per due operai della Comunità Montana Irno-Solofrana intervenuti, insieme ad altri tre compagni, per spegnere le fiamme nel comune di Forino (Avellino), in Contrada Breccelle. I due operai sono rimasti lievemente intossicati dopo che le fiamme, alimentate da un forte vento, li avevano circondati. Per fortuna, sono riusciti a trovare un varco e a mettersi in salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*