Inchiesta scommesse: Procura Federale interroga ex calciatori biancoverdi.

Sono cominciate le audizioni della Procura Federale relative all’inchiesta condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, che lo scorso maggio ha portato ad una serie di arresti per l’attività illecita di scommesse su partite di Serie B della stagione 2013/2014. Oggi è stata la volta di Andrea Seculin e di Fabio Pisacane. Domani cxi saranno gli interrogatori dell’ex capitano dei lupi Francesco Millesi e di Luca Pini. Sotto la lente d’ingrandimento degli 007 federali due gare in particolare, Modena-Avellino e Avellino-Reggina, sulla base delle indagini condotte nei mesi scorsi dalla Direzione Distrettuale Antimafia. La società biancoverde intanto ha comunicato che la formazione Primavera sosterrà il ritiro precampionato ad Ariano Irpino dal 4 al 14 agosto. I giovani calciatori biancoverdi, guidati dal tecnico e responsabile dell’intero settore giovanile Renato Cioffi, lavoreranno presso lo stadio “Silvio Renzulli” dotato di un manto erboso sintetico. Sul fronte del mercato, la società biancoverde vede sfumare anche Gianluca Sansone, che ha scelto il Novara, mentre porta a casa l’accordo per il difensore uruguaiano Alejandro Damian Gonzalez. Il calciatore due volte campione nazionale nella sua patria, con la maglia del Penarol, ritrova Domenico Toscano, con cui aveva condiviso alla Ternana la prima parte dell’annata agonistica 2015/2016, ovvero fino alle dimissioni dello stesso neo-tecnico dei lupi dalla panchina degli umbri. Per quanto riguarda il portiere Boris Radunovic e il cursore di fascia mancina Patrick Kojo Asmah si attende il loro ritorno dalle vacanze per l’annuncio ufficiale della loro acquisizione a titolo temporaneo dall’Atalanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*