Incidente sul lavoro ad Arpaia ci sono due indagati

IMG-20150831-WA0001Sono due le persone indagate per la tragica fine di Pietro Presti 50 anni, di Apollosa, l’operaio morto lunedì mattina, ad Arpaia, in un incidente sul lavoro. Il sostituto procuratore Assunta Tillo, che coordina le indagini dei carabinieri della Compagnia di Montresarchio, ha iscritto nel registro degli indagati, in questa primissima fase, il legale rappresentante ed il direttore tecnico, nonché socio dell’impresa di San Martino Valle Caudina che stava effettuando i lavori. Si tratta di un atto dovuto per consentire loro la nomina di un consulente che prenda parte all’autopsia che sarà effettuata dal dottore Vincenzo Migliorelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*