Incidente sul lavoro in un macello di Grottaminarda.

Tragedia sfiorata all’interno di un mattatoio a Grottaminarda, dove un vitello che doveva essere macellato, ha spinto un 63 enne contro un muro provocandogli gravi ferite. L’uomo è stato dapprima trasportato all’ospedale di Ariano Irpino dove è stato sottoposto ad un primo delicato intervento chirurgico prima di essere trasferito in eliambulanza al Monaldi di Napoli. Le condizioni del 63 enne sono gravissime. Sull’incidente è stata aperta una inchiesta dai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*