Insieme per San Martino: tutte le indicazioni portano a Pasquale Pisano.

Occhi puntati su Insieme per San Martino, la coalizione, formata da Sel, la Fabbrica delle Idee, Liberamente ed il Paese prima di tutto. In buona sostanza, tranne Sergio D’Alessio, vi fanno parte tutti coloro che hanno rappresentato l’opposizione, anche se in periodi diversi, alla giunta guidata dal sindaco Pasquale Ricci. Domani, mercoledì 13 di aprile, verrà inaugurato il comitato elettorale, ma soprattutto sarà presentato, ufficialmente, il candidato sindaco. Come comitato elettorale, è stata scelta una sede centralissima, lungo Corso Vittorio Emanuele. Il candidato sindaco, invece, dovrebbe essere, salvo clamorose novità delle ultimissime ore, l’architetto Pasquale Pisano. Professionista serio e persona, dotata di grande equilibrio, è stato individuato, in quanto può rappresentare al meglio, le quattro anime della coalizione.. Con la discesa in campo dell’architetto, il poker dei candidati a sindaco è oramai schierato. Il partito democratico ha indicato Francesco Sorrentino, Il Patto Civico, Sergio D’Alessio, mentre Rinascita per San Martino, Claudia La Pietra. Questo non vuol dire che non sarà più possibile trovare un accordo. Anzi, forse, con l’ufficializzazione di tutti e quattro i candidati, si può capire che si fa sul serio ed allora, le diplomazie potranno avere ancora spazio di manovra, Ma, attenzione, c’ è anche la possibilità che questi quattro schieramenti restino così sino alle elezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*