In Irpinia la terra torna a tremare dopo la scossa di ieri.

Nuova scossa di terremoto in Irpinia a meno di 24 ore dalla scossa di ieri mattina. La magnitudo stavolta è stata di magnitudo 1.8 alle 6,55 di stamane. La zona interessata resta quella della Valle Ufita. Ecco l’elenco dei comuni interessati: Paternopoli, Fontanarosa, Sant’Angelo all’Esca, Gesualdo, Luogosano, Villamaina, Frigento, Mirabella Eclano, Taurasi, San Mango sul Calore, Lapio, Castelfranci, Sturno, Castelvetere sul Calore, Grottaminarda, Montemarano, Torella dei Lombardi, Torre Le Nocelle, Montemiletto, Venticano, Chiusano di San Domenico, Melito Irpino, Bonito, Rocca San Felice, Pietradefusi, Montefalcione, Nusco, Flumeri, Cassano Irpino, Castel Baronia, Sant’Angelo dei Lombardi, Parolise, Salza Irpina, Candida, Sorbo Serpico, Pratola Serra, Carife, San Potito Ultra, Guardia Lombardi, Montefusco, San Nicola Baronia, San Nazzaro, Santa Paolina, Apice, Calvi, Volturara Irpina, Prata di Principato Ultra, Manocalzati, San Sossio Baronia, San Giorgio del Sannio, Montella,Tufo, Villanova del Battista, Trevico, Santo Stefano del Sole, San Martino Sannita, Ariano Irpino, Bagnoli Irpino, Atripalda, Lioni, Montefredane, Torrioni, Vallata, Santa Lucia di Serino, San Nicola Manfredi, Morra De Sanctis, San Michele di Serino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*