Iuliano a Tangredi: difendi l’indifendibile! Sono sparite quasi 600 schede.

Il capogruppo dell’opposizione Vincenzo Iuliano, in merito alle offese gratuite di Tangredi precisate nelle ultime interviste dichiara di non comprendere, come non lo comprendono i cittadini onesti, le ultime dichiarazioni velenose. Perche il sindaco difende l’indifendibile? La digos, la procura, il tar e il Consiglio di stato attestano che Iuliano ha ragione. Dovrebbe essere soddisfatto dal lavoro e dal coraggio messo in campo da Iuliano. Invece, stranamente, critica addirittura i giudici. Farnetica e non ragiona piu. Le macchie resteranno indelebili su chi ha, con dolo o con colpa, fatto sparire dai seggi quasi 600 schede, fatto votare due volte, 10 verbali non compilati ed altri irregolari.
Da che parte sta il sindaco? Chi difende? Cosa e perche difende? Noi, come abbiamo dimostrato, siamo dalla parte della giustizia!!!! Lui non lo si comprende bene. Lo spieghi all’autorità competente.
E stia attento,a dire la verità. La giustizia è una cosa seria, non è il chiacchiericcio da marciapiede. Chi è causa del proprio mal pianga se stesso. Cervinara merita un sindaco eletto senza ombre. Si dimetta e mi sfidi a viso aperto, invece di dimostrare di essere gelosamente attaccato alla poltrona. Perche?????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*