La Campania al terzo posto per numero di laureati occupati

La laurea – e non lo scopriamo noi – rappresenta un titolo importantissimo per trovare un’occupazione: molto più che in passato, al punto che difficilmente si riesce a reperire un impiego senza poter contare su questo titolo di studio. Ed ecco che la laurea diventa un’occasione per aumentare le proprie chance nel mercato professionale, dato che sono diverse le aziende che ricercano posizioni che possano almeno contare su questo titolo. Non è un caso, dunque, che in regioni come la Campania i laureati riescano spesso a trovare un’occupazione.

Occupazione: Campania al terzo posto per laureati occupati

Grazie ai dati raccolti dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro, scopriamo che la Campania è la dimostrazione del binomio laurea-lavoro: secondo il suddetto report, infatti, la regione si piazza al terzo posto nella classifica delle zone d’Italia con il maggior numero di occupati laureati. Il che ovviamente prova quanto il conseguimento di questo titolo di studio possa favorire gli impieghi. Se consideriamo il numero di laureati che trova un’occupazione fuori regione, la Campania balza al primo posto. Nessun’altra regione italiana, infatti, può vantare questa curiosa statistica, che dimostra quanto i campani siano intraprendenti sotto questo punto di vista.

Una laurea per lavorare: il titolo spinge l’occupazione

La laurea è fondamentale per trovare un’occupazione, ed il motivo è dovuto principalmente alle specializzazioni nei settori all’interno dei quali le aziende odierne ricercano personale. Una laurea, infatti, assicura alle imprese la presenza di un giovane lavoratore in possesso di determinate qualità e competenze teoriche e pratiche, che ovviamente raggiungono livelli molto elevati in base al grado didattico. Questo significa che da una parte la laurea serve come il pane, dall’altra è il master a rappresentare il top per quanto concerne istruzione e lavoro. Per chi non ha ancora trovato un’occupazione in Campania nonostante l’avvenuto conseguimento della laurea, il consiglio è di frequentare uno dei master più facilmente accessibili nel territorio – ad esempio questi master, accessibili online e pensati apposta per chi abita a Salerno da Unicusano: un’occasione ghiotta per ridurre la concorrenza sul mercato del lavoro e per dotarsi di conoscenze ancor più specifiche e attrattive.

Quali sono le professioni più ricercate in Italia?

Alcune delle professioni più ricercate in Italia, nonché quelle in grado di dare maggiori soddisfazioni dal lato economico, sono le figure legate al management, come ad esempio il business intelligence manager e l’IT security manager: la prima specializzata nell’analisi dati e nello studio dei mercati, la seconda nelle misure di sicurezza per proteggere i dati su Internet da crimini informatici e da fughe di informazioni sensibili. Molto apprezzate anche le professioni legate all’area delle vendite, come il sales manager e il field manager, responsabili delle aree commerciali e della gestione della clientela. Infine, il controller: un grande esperto di contabilità e di gestione del budget, anche tramite l’utilizzo di strumenti informatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*