La Pet Therapy al “E.Fermi” di Montesarchio.

Il I marzo 2016 è partita la fase operativa della “PetTheraphy”,iniziativa del Dirigente Scolastico Giulio De Cunto, preside dell’ Istituto d’Istruzione Superiore dell’Enrico Fermi di Montesarchio ( BN) e del dottore Tullio Zullo , medico veterinario responsabile dell’associazione per il recupero della relazione uomo-animale, proprietario della Fattoria La Cinta (BN). Il progetto è stato sponsorizzato da Mangimi LiveriniSpA di Telese (BN). La PetTherapy, basata sull’interazione uomo-animale, è una terapia che può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psico-sociale e psico emotivo. Il concetto di PetTheraphyè stato enunciato per la prima volta da Boris Levinson nel 1953: lo psichiatra si rese conto che un paziente con tratti autistici si dimostrava più disponibile all’interazione dopo aver avuto un contatto con il suo cane. Il termine “pet” deriva dall’inglese e significa “animale domestico” o “da compagnia” da coccolare, che trasmette serenità. La “terapia con gli animali” nasce ufficialmente nel 1961 e in essa l’animale diventa co-terapeuta, rivestendo un ruolo di mediatore nei processi socio-relazionali. Gli animali usati sono quelli domestici e i più utilizzati sono gatti, cani, conigli, cavalli e asini. Questo progetto vede coinvolte le alunne delle classi V^F, IV^F , IV^G del liceo delle Scienze Umane che dopo tre incontri di formazione ( tenuti il 12, il 16 e il 23 Febbraio 2016 nella Sala Blu dell’Istituto dal dott. Zullo e dalla psicologa dott.ssa Strino) hanno accolto martedì I marzo 2016 due adorabili conigliette, “Connie e Cloè”, animali scelti per questo percorso di PetTheraphy. Le alunne insieme all’allieva per cui il progetto è stato attivato, hanno provveduto con l’aiuto del dottor Zullo alla pulizia e alla preparazione delle gabbie e all’allestimento dell’ambiente dove alloggeranno i nuovi ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*