La Scandone domani al memorial “Carlo Longobardi”

pubblico basketSi lavora ad alti ritmi, in casa Sidigas Avellino,  sotto gli occhi attenti di coach Pino Sacripanti e degli assistenti Massimiliano Oldoini e Gianluca De Gennaro, pronti ai lati della metà campo a suggerire accorgimenti tattici. Domani e domenica, infatti, la Sidigas sarà al PalaMangano di Scafati per prendere parte al Memorial “Carlo Longobardi” in cui sfiderà in semifinale i padroni di casa della Givova, formazione di Serie A2. Saranno i primi veri test amichevole del pre-campionato, in un torneo che vedrà, nell’altra semifinale, il confronto tra Enel Brindisi e Betaland Capo d’Orlando. Solo con l’ingresso delle ultime due pedine, ovvero di Janis Blums – impegnato all’EuroBasket con la sua Lettonia, qualificata alla fase finale di Lille – e di Maarten Leunen, per la cui ufficialità sono in via di definizione alcuni dettagli burocratici, coach Sacripanti avrà davvero a disposizione l’intero roster della prossima stagione. A tre settimane dallo start ufficiale, c’è grande attenzione e disponibilità riscontrata in tutti i cestisti. Coach Sacripanti e il diesse Nicola Alberani hanno costruito un roster che non sembra avere punti deboli e che se trova da subito il ritmo giusto puo’ nare grosse soddisfazioni ai tifosi biancoverdi dopo due stagioni non proprio da ricordare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*